Haul + Swatch: BeautyBlender, Sephora, Essence

Altrimenti denominato “l’haul del 20% di sconto”.

L’altro giorno in stazione mi sono ritrovata con del tempo a disposizione e, guarda il caso strano, mi è caduto l’occhio sulla vetrina di Sephora.

Esponevano i nuovi Fingertip Eyeliner, ossia eyeliner il cui tappino presenta un foro per infilarlo sulla punta di un dito, in teoria per agevolarne l’applicazione.
Io, che non mi faccio intortare proprio mai dal packaging (ci stiamo credendo tutti, vero?), sono entrata per curiosare e, non so come, me ne è rimasto in mano uno.
Al momento di pagare, la commessa mi informa che ho un 20% di sconto, ma sull’acquisto di almeno due prodotti; visto che nemmeno tre secondi prima stavo facendo gli occhi dolci alla BeautyBlender Blotterazzi, a mo’ di “ti vorrei, ma è meglio di no, ti prego non guardarmi così”, non ci ho pensato su troppo e ho trionfalmente consegnato anche lei alla commessa.

IMG_20160516_184722
La BeautyBlender Blotterazzi si presenta in una bella e curata confezione di plastica a goccia, satinata. Una volta aperta, notiamo al suo interno uno specchietto utile per i ritocchi – nasce come prodotto per eliminare gli eccessi di sebo, quindi pensato principalmente per essere on the go – e due spugnette piatte separate da una pellicola in plastica, da conservare per mantenere ottimale l’igiene all’interno del contenitore.

IMG_20160516_184750
Il prezzo al pubblico della Blotterazzi è di 16,90 €.

IMG_20160516_185014

Passando alla vera ragione per cui sono entrata da Sephora, ecco il Fingertip Eyeliner, che io ho acquistato nella nuance 03 – Sparkling Grey.

IMG_20160516_185036

 

IMG_20160516_185155

Come potete notare nella foto sopra, sia la boccetta contenente il prodotto, sia l’applicatore hanno dimensioni molto contenute, per permettere un’agevole stesura per mezzo delle dita.

Il prodotto si presenta molto liquido, e vi consiglio di agitarlo un po’ prima dell’uso. Appena applicato, l’eyeliner risulta molto lucido, ma asciugandosi si opacizza, come dimostra lo swatch sotto. La numero 03 è l’unica colorazione che presenta al suo interno dei microglitter.

Il prezzo di listino del Fingertip Eyeliner è di 6,90 €.

IMG_20160516_185458

 

Passiamo ora ai prodotti Essence, anch’essi acquistati con il 20% di sconto da Lillamoi – in cui ero entrata per acquistare le salviettine struccanti. Non ci posso fare niente, i prodotti mi rimangono proprio attaccati, devo avere un campo elettromagnetico particolarmente forte.

Sono entrambi prodotti facenti parte del nuovo assortimento, in particolare il Liquid Ink Eyeliner nella nuance DIAE (sì, è identificato con una sigla sulla confezione, ma sul sito è segnalato come il n. 04 – As you want) e il mascara per sopracciglia Make Me Brow nel colore intermedio – ce ne sono tre in tutto, questo scelto da me è nuovo, mentre gli altri due erano già presenti – 03 Soft Browny Brows.

IMG_20160516_185541

 
Per entrambi i prodotti il prezzo di listino è di 3,19 €.

IMG_20160516_185646

 
Siccome l’eyeliner è di un colore cangiante che ricorda molto un “oil slick”, e passa dal grigio scuro al verde al viola, ho voluto fare uno Swatch comparativo con il prodotto da solo e su varie basi colorate. Per la precisione, su base nera (Nabla Velvet Liner in Bombay Black), base verde (Yves Rocher matita occhi 3 in 1 verde), su base avorio (Kiko Colour Definition Eyeliner and Kajal n. 01 dalla LE Rebel Romantic) e su base bianca (Nyx Jumbo Eye Pencil in Milk).
Purtroppo, sono riuscita a catturare solo il riflesso verde e non quello viola.

IMG_20160516_190725

 

IMG_20160516_190916

 
Per lo swatch del mascara in gel, invece, vi rimando direttamente ad una prossima review, così che possiate vederlo direttamente indossato.

IMG_20160516_190937

Avete qualcuno di questi prodotti?
Se vi interessa la review di uno di questi in particolare, lasciatemi la vostra richiesta nei commenti e comincerò dai più richiesti!

Alla prossima.

I’m Feeling… like an Anime: Il Mistero della Pietra Azzurra

83532-banner2bi

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
Questo mese, io e le mie tre compagne d’avventura abbiamo deciso di ispirarci, per creare i nostri look, ai cartoni animati che più ci sono piaciuti da bambine (io, personalmente, li guardo tutt’ora, ma devo dire, con molta originalità nonché una certa dose di vecchiaia-mode, che i cartoni che guardavo da bambina sono decisamente migliori di quelli che ci vengono propinati oggigiorno).

Continua a leggere…

Review: Makeup Revolution Pro Hygiene Anti Bacterial Brush Shampoo

Se siete delle make-up addicted, che non escono nemmeno a buttare la spazzatura se non sono truccate;

se utilizzate quotidianamente, per lavoro, studio o diletto, una grande quantità di pennelli da trucco;

se entrambe le condizioni sono vere per voi;

allora, molto probabilmente, vi ritrovate come me a dover lavare di frequente una montagna di pennelli.

Personalmente sto provando molti detergenti e molti modi di pulirli, per verificare le tecniche con cui mi trovo meglio. Finita la saponetta di Marsiglia, mi sono ricordata di avere in casa questo flacone di Pro Hygiene Anti Bacterial  Brush Shampoo di Makeup Revolution, acquistato lo scorso anno e finora mai utilizzato.

SONY DSCContinua a leggere…

I’m Feeling… like a 60’s doll

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
Eccoci di ritorno, purtroppo in ritardo (mea culpa!) con la collaborazione I’m Feeling, che questo mese vi mostra le nostre interpretazioni di varie epoche del trucco.

Continua a leggere…

I’m Feeling… like the Four Seasons: Summer

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
Io e le mie comari torniamo oggi con una puntata dedicata alle 4 Stagioni: con questo tempo che fa quello che gli pare, ci è parso giusto ricordare il fatto che una volta esistevano quattro stagioni, ciascuna con il suo clima ben distinto.
La stagione che ho scelto io è anche quella che maggiormente mi rappresenta: l’ESTATE.
In estate cade il mio compleanno, in estate si può andare in piscina e al mare, e io adoro l’acqua, e nuotare. In estate fa caldo e ci si mette addosso meno vestiti possibile, che è una delle cose che mi piacciono di più al mondo – detesto il freddo, la neve, la pioggia e tutti gli annessi e i connessi.
SONY DSC

Continua a leggere…

I’m Feeling…like a Christmas of Peace

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
Siamo tornate, gente!
Puntualissime per Natale, io, Miki, Ptri e Jess vi proponiamo una nuova puntata della nostra collaborazione, che ha dovuto stopparsi per un po’, ma che da ora in poi riprenderà meglio di prima.
Come già avrete dedotto dal titolo, in questo post abbiamo tutte proposto la nostra interpretazione, attraverso il trucco, di quella che dovrebbe essere la pace, uno dei cardini fondamentali su cui poggia la festività natalizia. Perché, specialmente in questo momento storico, speriamo davvero che qualcosa si muova in questo senso.

Continua a leggere…

*Old Cosmetic Pie* I’m Feeling… like the Four Elements: Earth

*Questo post fa parte di una serie che chiamerò “Old Cosmetic Pie”: sono articoli che sono già apparsi sul compianto, omonimo blog di Blogger, che ho voluto recuperare perché significativi o di valore (principalmente sentimentale, lo riconosco).*  

Siamo arrivati all’ultima delle puntate “vecchie” di questa collaborazione. Il titolo dice già tutto: questa volta è il turno dei 4 elementi!

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
 
Puntuale come ogni fine mese torna la rubrica I’m Feeling. Questo mese, ci siamo lasciate ispirare dai 4 elementi, ognuna scegliendo l’elemento che sentiva più consono.
Io, com’è deducibile dalla foto qui sopra – e dal titolo, sì, lo so – ho scelto la Terra.

Continua a leggere…

*Old CosmeticPie* I’m Feeling… like a precious stone: Agate

*Questo post fa parte di una serie che chiamerò “Old Cosmetic Pie”: sono articoli che sono già apparsi sul compianto, omonimo blog di Blogger, che ho voluto recuperare perché significativi o di valore (principalmente sentimentale, lo riconosco).*  

In questo appuntamento ci siamo truccate tutte da pietre preziose… 

 “I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
L’ispirazione di questo mese deriva dalle pietre dure o dalle pietre preziose.
Io, che sono una ragazza semplice che si accontenta di poco, ho sempre amato l’agata, che non è propriamente preziosa, ma fa parte dei quarzi.
Nonostante questo, adoro letteralmente i giochi di striature e colori che compongono questo minerale, così vario e stratificato. Ogni pezzo d’agata è diverso dagli altri, e per me che amo le cose uniche questo è assolutamente un pregio.
Mi sono quindi ispirata alle variegature delle fette d’agata per ricreare il trucco dell’occhio alla vostra sinistra, e per il trucco delle labbra – ormai sono lanciata con le lip art.
Siccome poi amo molto anche l’asimmetria – e, lo ammetto, questa volta è stata anche una questione di praticità – ho optato per un trucco asimmetrico sull’altro occhio, sempre riprendendo il colore dominante,il verde.
Il verde perché è un colore che, nell’ambito di I’m Feeling, non avevo ancora contemplato e mi dispiaceva, perché è un colore che amo molto, ma che in effetti purtroppo non uso spesso come vorrei.
Devo ammettere che nella mia testa le striature erano più variegate e precise, ma non truccandomi più così spesso sto perdendo tutta la (poca) manualità che avevo acquisito col tempo. Dovrei rimediarHAHAHA vabbè, me ne sto zitta che è meglio.
Quanto al procedimento, è davvero semplice: ho prima tracciato le linee con varie matite – Kiko e Neve Cosmetics, principalmente – e ombretti in crema, sfumandole poi tra loro per avere un minimo di gradiente, e riempiendo gli spazi rimasti vuoti con ombretti verdi, marroni e argento dalla Electric di UD, due mono MAC, il verde scuro della Hot Smoked di MakeUp Revolution e ombretti dalla Comfort ZOne di Wet’n’Wild.
Per l’altro occhio ho utilizzato gli stessi prodotti, ma per creare un trucco “normale” e sfumato. Tocco estroso, il sopracciglio verde che richiama i colori del trucco.
Ho anche realizzato un contouring leggero con Kelly di MAC, un ombretto di un bel verde bosco. In foto non si vede ovviamente perché fuori c’era la luce grigiastra della pioggia che smorzava tutto.
Ho contornato le labbra con la parte verde di una vecchia Double Glam di Kiko, sfumata con un LLSE sempre Kiko. Il centro delle labbra è realizzato con il Lip Tar in Feathered di OCC Makeup.
Spero che il mio trucco vi ricordi almeno un pochino l’agata, e che vi sia piaciuto.
Vi lascio alle anteprime delle mie tre brave amiche,che colgo l’occasione di ringraziare: davvero, grazie per aver accettato questa collaborazione, ogni mese trovo nuovi spunti per sfidarmi e spingermi dove altrimenti normalmente non farei, e devo escogitare modi sempre nuovi per realizzare quello che ho in mente.
Tutto grazie a voi.
Ragazze, andate a leggere i loro post, vi ricordo che vi basta cliccare i link nelle didascalie.
Al prossimo mese con I’m Feeling!
Jess – Zaffiro
Miki – Diamante
Patri – Ametista

 

 

 

*Old Cosmetic Pie*Review: Nabla Liquid Tech Lip Color in Hey Boss! + Ghost Invisible Lip Barrier

*Questo post fa parte di una serie che chiamerò “Old Cosmetic Pie”: sono articoli che sono già apparsi sul compianto, omonimo blog di Blogger, che ho voluto recuperare perché significativi o di valore (principalmente sentimentale, lo riconosco).*  

 

Alzi la mano chi non conosce Nabla Cosmetics, ma soprattutto alzi la mano chi non ha mai sentito parlare dei loro Liquid Tech Lip Color e della matita trasparente Ghost – Invisible Lip Barrier.

Nessuno? Proprio nessunonessuno?
Come sospettavo.

Continua a leggere…

*Old Cosmetic Pie* I’m Feeling… like a Black Orchid

*Questo post fa parte di una serie che chiamerò “Old Cosmetic Pie”: sono articoli che sono già apparsi sul compianto, omonimo blog di Blogger, che ho voluto recuperare perché significativi o di valore (principalmente sentimentale, lo riconosco).*  

Questa puntata di I’m Feeling era tutta dedicata ai fiori, ed è stata una delle mie preferite.

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.

Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.

E’ di nuovo ora di “I’m Feeling…”, ed è anche di nuovo primavera, anche se qui da me non sembra proprio. Venerdì però era il giorno dell’equinozio, e l’appuntamento di questo mese è ovviamente dedicato all’arrivo della bella stagione (si spera).

Continua a leggere…