Mourning

*Questo è un post un po’ insolito, lascerò andare le dita e scriverò di sentimenti. Le foto che accompagnano le mie parole sono state pensate realizzate apposta per ciò che volevo dire; truccandomi, ho semplicemente lasciato le mani e i pennelli liberi di portarmi nella loro direzione.

Non volevo che fosse bello, né perfetto: volevo che esprimesse uno stato d’animo. Spero di esserci riuscita.

Se non vi interessa lo sproloquio melenso, potete tranquillamente saltarlo, ma vale la pena guardare le foto, perché sono state scattate da una mano delicata e appassionata.

Per concludere questa sorta di prefazione, grazie I. per assecondarmi in queste mie mattane.*

img_1873

Continua a leggere…

Aggiornamento Accademia MBA

Visto che me lo avete chiesto sotto al post precedente, torno oggi con un breve post di aggiornamento su quello che io e le mie compagne stiamo facendo al corso.

Sarà un post ricco di foto e povero di spiegazioni, in verità, perché non c’è molto da dire – anzi, ce ne sarebbe moltissimo, e perciò sarebbe troppo prolisso e noioso. Le immagini sono sicuramente più immediate.Continua a leggere…

Accademia di trucco MBA – Making Beauty Academy, a.k.a. il motivo per cui sono scomparsa – di nuovo.

Ho riaperto il blog ormai un mese fa e, shame on me, sono apparsi fino ad ora solo due post, di cui uno copiato pari pari dal vecchio blog.

Torno con questo post perché mi sembra doveroso farvi sapere che fine ho fatto ( “E sticazzi“, direte voi): mi sono iscritta all’accademia MBA, un corso annuale per diventare make-up artist, e dal 20 ottobre sto seguendo giornalmente i corsi.

Una scelta per certi versi difficile – ho lasciato il lavoro per inseguire la mia idea, ma per altri naturale conseguenza del percorso breve che avevo fatto nel 2014, sempre presso MBA, che mi aveva lasciato con la voglia di fare della mia passione per trucchi e affini un lavoro.

Quelle che vedrete di seguito sono immagini di lavori che ho fatto durante le lezioni, sono i primissimi e quindi sono ancora tutti molto imprecisi e pieni di difetti, ma sono tutti miei bimbi, e io livogliobbbbene. Ringrazio le mie compagne di corso che mi hanno dato il permesso di pubblicare pezzetti delle loro facce/corpi 🙂

IMG_20151028_133402 IMG_20151030_123848 IMG_20151030_123915 IMG_20151107_111419 IMG_20151108_191756 IMG_20151109_132753 IMG_20151110_134328IMG_20151110_134336

Il bilancio di queste tre settimane è positivo, molto positivo, anche se per forza di cose il cambiamento mi ha disorientata non poco: la mia vita di prima mi sembra lontanissima, e quella che conduco ora non mi è ancora familiare al 100%. Però mi scopro felice, quando mi soffermo a pensarci, e questo per me vuol dire che nel bene e nel male ho fatto la scelta giusta.

Comunque in queste settimane ho capito anche come organizzarmi i tempi per tutto quanto, quindi da oggi tornerò di nuovo attiva con il blog e più attiva con la Pagina Facebook.

Ditemi anche se vi interessa che io ogni tanto vi racconti qualcosa, o se vi può interessare un post che contenga foto come queste: cercherò di attrezzarmi per soddisfare le vostre richieste!

A Cosmetic Pie compie 4 anni… e cambia vita!

Credits http://www.lauracastelletti.it/index.php/mi-stavo-scordando-il-suo-compleanno/
Credits http://www.lauracastelletti.it/index.php/mi-stavo-scordando-il-suo-compleanno/

Esattamente 4 anni fa, pubblicavo il mio primo articolo (molto simile a questo) sul mio neonato blog di Blogger – chiamato, con estrema originalità, A Cosmetic Pie.

Per varie vicissitudini, non da ultima l’entrata in vigore della legge sui Cookies e la Privacy a giugno di quest’anno, il blog è stato messo offline.

Invece di modificare il vecchio A Cosmetic Pie, ho deciso che avevo bisogno di un cambiamento e di novità, così… eccomi qua.

Sono eccitata come una bambina e penso – e spero – che questa nuova faccia/vestito/vita di A Cosmetic Pie vi piaccia e mi dia tante soddisfazioni.

Buon compleanno a me (noi).