New Year’s Eve Makeup: Moondust

Buongiorno a tutti e buon ultimo dell’anno!

Anche se questa è una festa che per me ci potremmo tranquillamente risparmiare (sono una di quelle nonnine che a mezzanotte e mezza massimo è sotto il piumone al caldo), l’altro giorno non ho resistito e ho voluto e dovuto provare il mio autoregalo di Natale, ossia la palette Moondust di Urban Decay.

Ho così creato un look intenso ma brillante, particolare ma elegante, e ho pensato di proporvelo come idea per il vostro trucco di stasera, se uscite a festeggiare.

SONY DSC

In realtà, essendo nato come esperimento veloce, questo trucco è pieno di imprecisioni e difetti; in più, è il mio primissimo tentativo serio di realizzare un cut-crease, quindi ancora meglio, la fiera degli errori.

Ma, siccome tutto è utile per imparare, l’ho fotografato e postato lo stesso, così posso rendermi meglio conto degli errori, e di cosa va migliorato.

SONY DSC

 

Per realizzare il cut-crease, ho prima tracciato una linea con una matita nera fine di durezza media, poi l’ho sfumata e aggiunto gli ombretti per intensificare la sfumatura. Sotto ho lavorato con gli ombretti della Moondust, bagnati, sia sulla palpebra mobile che sulla rima ciliare inferiore.

SONY DSC

 

Ho poi aggiunto eyeliner e ciglia finte.

In una prima versione, ho usato il rossetto Naked di Urban Decay nella vecchia versione, che è un MLBB quasi esatto (ho le labbra esangui, già -.-). Trovo questo abbinamento molto elegante ma un po’ smorto, per i miei gusti, però se non siete amanti dei contrasti forti o non amate caricare sia gli occhi che le labbra, un rossetto nude è una buona soluzione.

SONY DSC

 

Siccome però io amo i trucchi “esagerati” e volevo che il tutto fosse più brillante, ho cambiato rossetto e ho osato questa combo formata dal Lippie Stix “Paramour” di Colourpop e dal Gloss Design cromato di Collistar n. 22 – Fuchsia Shock, dalle perlescenze blu.

SONY DSC

In effetti, così mi sentivo molto più a mio agio e il look mi sembrava più “completo”. In più, i microglitter blu del gloss facevano da perfetto complemento al colore dell’ombretto.

SONY DSC

Insomma, io sfoggerei questo look in un giorno di festa. E voi? Come vi truccherete stasera, se uscirete a festeggiare? Scrivetemelo nei commenti, che sono curiosa!

Sotto l’ultima foto trovate la lista dei prodotti che ho utilizzato.

SONY DSC

VISO:

  • Nars Radiant Creamy Concealer in Custard per le occhiaie;
  • Soap&Glory Kick-ass Concealer in Light sul resto del viso;
  • Garnier BB Cream per pelli miste e grasse – colore Light;
  • Catrice Camouflage Cream n. 10 – Ivory;
  • Kiko Soft Focus Foundation n. 02 usato come cipria;
  • Anastasia Beverly Hills Contour Kit in Light;
  • Sleek Makeup Blush in Antique.

OCCHI:

  • Essence I Love Stage primer occhi;
  • ombretto crema dalla palette Enchanted Forest di Sleek per uniformare la palpebra;
  • Avon Glimmerstick matita occhi in Black;
  • Per il cut-crease: ombretto Blackout dalla palette Shadow Box di Urban Decay, sfumato con un vecchio mono di Kiko (un marrone medio fuori produzione) e l’ombretto Essence “I love Nude” n. 05;
  • Per il resto degli occhi: punto luce angolo interno con il rosa nacré dalla palette Enchanted Forest di Sleek, palpebra superiore ombretti Magnetic e Galaxy, rima ciliare inferiore ombretto Lithium, tutti dalla palette Moondust di Urban Decay;
  • Eyeliner Deborah 24 Ore Extra;
  • Mascara Essence Get Big Lashes curl;
  • ciglia finte – per la forma di questo trucco vanno bene quelle che si allungano sui bordi esterni;
  • sopracciglia: matita per sopracciglia Purobio n. 27 + gel colorato Essence della Trend Edition Guerilla Gardening.

LABBRA:

  • matita occhi Kiko Colour Definition Eyeliner and Kajal n. 03 dalla LE “Rebel Romantic”;
  • Colourpop Lippie Stix in Paramour;
  • Collistar Gloss Design Shock n. 22 – Fuchsia Shock.

 

Che dire ragazze/i, questo è tutto per il 2016, vi faccio tanti auguri per tutto quello che verrà e… ci sentiamo il prossimo anno 🙂

 

Annunci

6 pensieri su “New Year’s Eve Makeup: Moondust

  1. Ehhhhh si a me piace decisamente di più la versione audace con il rossetto scuro che, per inciso, ti sta anche divinamente bene….
    Pigiama e burrocacao vale come trucco e outfit per la non festa a cui parteciperò? 😀
    Auguri!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...