I’m Feeling… like Van Gogh’s Starry Night

83532-banner2bi

“I’m Feeling” è il nome che abbiamo scelto per la nostra collaborazione, che origina dalla voglia di confrontarci ed esprimere noi stesse.

Questo gioco nasce dall’unione di quattro diverse personalità: Michela di Miki in the Pink Land, Patrizia di LA is my Dream, Jessica di Cherry Diamond Lips Makeup e, ovviamente, me medesima.

I’m Feeling vedrà l’alternarsi di ispirazioni, interpretazioni e stati d’animo, che avranno come protagonisti epoche, personaggi, moda, festività e qualsiasi cosa faccia nascere in noi la voglia di sperimentare e divertirci.
 
Speriamo che il nostro progetto vi piaccia, che ci farete compagnia in questo percorso e che possa essere per noi un modo di imparare l’una dall’altra.
L’appuntamento di settembre, dopo una meritata pausa estiva, si concentra sull’arte pittorica vera e propria: abbiamo infatti scelto di ispirarci ciascuna ad un quadro che ci colpisce e ci fa meravigliare, per realizzare delle reinterpretazioni ovviamente diversissime tra loro, ma tutte davvero interessanti.
Io ho deciso di ispirarmi ad uno dei miei quadri preferiti di sempre, ossia la Notte Stellata di Van Gogh, e di armonizzare i vari elementi del quadro con i miei tratti somatici, lasciando anche della pelle “scoperta” se necessario.
Il risultato potete vederlo qui sotto:

SONY DSC

Ho scelto di mantenere gli elementi salienti del dipinto, e cioè l’albero, la luna, le colline di fondo e il vortice di stelle nel cielo, e di integrarli con altri elementi presenti nel quadro (le due stelle) per riempire lo spazio laddove mi è sembrato opportuno. Le labbra, invece, richiamano genericamente il motivo di pennellate del cielo.

Per ovvie ragioni di spazio e proporzioni, la disposizione degli elementi del quadro originale non ha potuto essere mantenuta, ma ho fatto del mio meglio per dare un senso logico al tutto. Ho volutamente tralasciato le casette del paese sulle colline, per concentrarmi sulla natura e la sua rappresentazione.

SONY DSC

La realizzazione di un trucco simile è relativamente semplice, poiché ho usato una tecnica il più simile possibile a quella usata da Vincent stesso: le pennellate di colore. Ho utilizzato uno sfondo uniforme solo nel caso dell’albero e delle colline, e successivamente sopra questo ho lavorato a pennellate i diversi colori che mi servivano per rendere tridimensionalità, luci e ombre; mentre per tutto il resto ho steso direttamente il colore a pennellate dando loro forma e direzione in base al bisogno.

SONY DSC

Il trucco è stato creato principalmente con l’utilizzo di aquacolor; ho poi ripassato alcune zone con dei colori in crema per dare un’illusione di matericità e spessore del colore. Sulla pelle libera dall’aquacolor ho tamponato un fondotinta in crema con l’aiuto di una spugnetta.

Ho completato il look con una passata di mascara, poiché mi sembrava, non mettendolo, gli occhi fossero poco definiti e mancasse qualcosa.

SONY DSC
Foto con flash. Perdonate lo sguardo da triglia xD

 

SONY DSC

 

SONY DSC

Prodotti utilizzati:

  • Aquacolor Diamond FX e Make Up For Ever;
  • Make Up For Ever 12 Flash Color Case: bianco, blu, giallo, azzurro;
  • Make Up For Ever 11 Foundation Palette;
  • Kiko VolumEyes Plus Active Mascara.

SONY DSC

E ora vi lascio alle anteprime dei lavori BELLISSIMI delle mie colleghe, che migliorano ogni mese di più:

miki-frida
Miki
patri-urlo
Patri
jess-kandinsky
Jess
Annunci

13 pensieri su “I’m Feeling… like Van Gogh’s Starry Night

  1. Van Gogh è uno dei miei artisti preferiti. Ma è normale per me amare chi trasmette in ciò che fa il proprio tormento interiore, trovo che le opere risultino più vere ed emozionanti.
    Ed è emozionante come ha reso tu uno sei suoi quadri più celebri. La tecnica è impressionante ed il risultato splendido.

    Mi piace

    • Esatto, non mi è venuto in mente di dirlo (povera scema) ma anche io sono attratta da quelle opere dove è evidente una personalità ferita, lacerata, anche divisa. Quindi ti capisco e capisco anche la tua scelta per questa puntata.
      Grazie per tutti i complimenti.

      Mi piace

  2. Selli è davvero davvero splendido! Amo Van Gogh e quando ho visto il tuo quadro sono rimasta a bocca aperta… le pennellate, mio dio, sono le sue!
    Hai fatto un bellissimo lavoro e fossi in te farei lo metterei in portfolio o, meglio, ne appenderei la foto in camera ❤ Complimentissimi ❤

    Mi piace

  3. Questa è una delle opere che più amo (ancora mi pento di non essere riuscita a vederla a NY, per esigenze di tempo) e trovo meravigliosa la tua realizzazione. Racchiudere gli Elementi su un viso, adattarli alla forma senza che nulla sia perduto è magistrale.
    L’idea di emulate la tecnica di Vinent, poi, è davvero geniale!

    Mi piace

    • Grazie per tutti questi complimenti, li apprezzo davvero tanto. E ho scoperto che la tecnica di Vincent mi è davvero congeniale, mi trovo bene a usarla e ottengo dei buoni risultati 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...