Review: Makeup Revolution Pro Hygiene Anti Bacterial Brush Shampoo

Se siete delle make-up addicted, che non escono nemmeno a buttare la spazzatura se non sono truccate;

se utilizzate quotidianamente, per lavoro, studio o diletto, una grande quantità di pennelli da trucco;

se entrambe le condizioni sono vere per voi;

allora, molto probabilmente, vi ritrovate come me a dover lavare di frequente una montagna di pennelli.

Personalmente sto provando molti detergenti e molti modi di pulirli, per verificare le tecniche con cui mi trovo meglio. Finita la saponetta di Marsiglia, mi sono ricordata di avere in casa questo flacone di Pro Hygiene Anti Bacterial  Brush Shampoo di Makeup Revolution, acquistato lo scorso anno e finora mai utilizzato.

SONY DSC

Dopo circa un mese di utilizzo, posso scrivere la review di questo prodotto, in caso qualcuna di voi stesse meditando di acquistare un detergente liquido per i pennelli.

Il prodotto si presenta in flacone opaco da 200 ml, ha la consistenza di un sapone liquido denso ed è trasparente. Il suo odore è gradevole e delicato.

Prima pecca: è un filo troppo denso, o forse il foro da cui fuoriesce il prodotto è troppo stretto, poiché per utilizzare il detergente bisogna spremere la confezione, ma così facendo ne esce troppo, ed è quindi facile sprecarlo – ma magari sono solo impedita io.

Per il resto, questo Brush Cleanser si risciacqua facilmente, lava via bene i residui di prodotto, compreso l’eyeliner nero, e lascia le setole morbide e delicatamente profumate. Come scritto sulla confezione, è anche antibatterico, infatti tra gli ingredienti troviamo il triclosan:

SONY DSC

I problemi di questo prodotto iniziano solo quando bisogna lavare pennelli con cui si sono stesi prodotti molto grassi: in questo caso, mi riferisco ai fondi in crema colati di Makeup Forever e alla 12 Color Flash Case, sempre di Makeup Forever. Quando ho provato a lavare i pennelli con cui avevo utilizzato questi prodotti, ho notato che i residui facevano molta fatica a venire via, anche con una seconda passata: ho infatti dovuto ovviare utilizzando una saponetta, che ovviamente ha lasciato le setole più dure, ma si è portata via tutto il prodotto rimasto.

In conclusione, quindi, vi consiglio di acquistare questo prodotto in caso voi utilizziate prodotti “normali” quali ombretti in polvere e in crema, fondotinta liquidi, ciprie, correttori, etc. Se invece usate abitualmente prodotti molto grassi come quelli da me menzionati più su, probabilmente dovreste affidarvi ad un detergente dal potere lavante maggiore.

Il Pro Hygiene Anti Bacterial Brush Shampoo costa € 6,95 sul sito di Makeup Revolution ed il suo PAO, una volta aperto, è di 12 mesi.

Fatemi sapere se avete mai utilizzato questo prodotto, oppure prodotti simili, e come vi ci siete trovate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...